Ricerca online da dispositivi mobili: perché è sempre più importante

09 nov, 2015

Condividi su:

Google ha presentato una ricerca dove analizza come cambiano le abitudini di ricerca degli utenti da versione desktop (ovvero da PC o computer portatile) rispetto a chi invece preferisce la versione mobile usando, per esempio, uno smartphone. Per la prima volta, negli Stati Uniti, Giappone e altri 8 paesi, Google conferma che ormai ci sono più ricerche da dispostivi mobili piuttosto che da computer. Il Vice Presidente del Dipartimento di Ricerca di Google, Amit Sinhai, ha confermato questa tendenza alla conferenza "Recode's Code Mobile" tenutasi a metà Ottobre scorso. Una notizia che a sorpreso sia noi che gli utenti mobile. 

Le ricerche da dispositivi mobili analizzate da due punti di vista: utenti CONTRO proprietari di siti web 

Come utenti, ormai passiamo molte ore della giornata con il nostro smartphone per comunicare, condividere informazioni ed emozioni con gli amici, così come navigare su internet. Dall'altra parte, invece, sono coloro che possiedono un sito web e che vogliono rendere più accessibili i loro contenuti a beneficiare di questo sviluppo. Infatti, non sono solo le grandi aziende a beneficiare di questo cambiamento ma anche le piccole attività che vogliono ottenere maggiore visibilità online. 

Ricerca da mobile - cosa vogliono gli utenti oggi? 

In un articolo pubblicato in precedenza su searchenginewatch.com, potete scoprire i risultati di una ricerca effettuata ad Agosto attraverso HubShout. L'obiettivo dell'indagine è stato quello di analizzare il comportamento di ricerca degli utenti da dispositivi mobili, per avallare l'idea di favorire maggiormente l'implementazione di siti user-friendly (ovvero compatibili con i dispositivi mobili). 

Le due domande più importanti: "Cosa"? e "dove"? 

Al fine di analizzare meglio le esigenze degli utenti che usano dispositivi mobili, i ricercatori hanno fatto a 490 persone le seguenti domande: 

  • Cosa cerca l'utente? 
  • Quando l'utente ricerca qualcosa su internet attraverso il suo smartphone o tablet, quali informazioni vuole vedere su un sito mobile-friendly? 
  • E quali informazioni, invece, non vuole vedere perché ritiene non siano necessarie?

Le risposte a queste domande permettono di avere una panoramica sulle esigenze della cosiddetta "generazione mobile", così come diverse preferenze. 

Utilizzo dello Smartphone - tutti conoscono come usarlo?! 

93% degli intervistati afferma di saper usare uno smartphone. 

94% di questi usa il proprio smartphone per trovare informazioni su aziende locali. 

61% degli intervistati ha detto che svolge questo tipo di ricerche spesso, mentre il 24% solo occasionalmente. 

Cosa cercano gli utenti mobili? 

Ristoranti - 90,2% 

Film, intrattenimento - 64,0% 

Negozi al dettaglio - 58,2% 

Salute/Benessere/Bellezza - 47,9% 

Stazioni di servizio/meccanici auto/lavaggio auto - 41,5% 

Servizi medici - 40,4% 

Servizi di viaggio - 35,3% 

Riparazioni per la casa (idraulico, serrature, ecc) - 32,0% 

Divertimento - 23,5% 

Servizi professionali - 21,5% 

Identikit di un utente mobile 

Che cosa cercano la persone quotidianamente su un sito mobile? 

La cosa più importante che la gente cerca (88% degli intervistati) sono le informazioni di contatto, come anche gli orari di apertura. La seconda informazione che vogliono subito reperire (85% degli intervistati) è la possibilità di chiamare o connettersi via telefono. In terza posizione (82% degli intervistati) l'indirizzo e/o una breve descrizione. 

Che cosa, invece, non si cerca o non è interessante? 

Quasi il 20% degli intervistati ha detto che testimonial, video e articoli non sono rilevanti. Alcuni lamentano il design/layout di alcuni siti (difficile da navigare, link e caratteri minuscoli, ecc) e i tempi di caricamento troppo lunghi. 

Cosa puoi fare se possiedi un'attività locale? 

Immagina di essere un dentista e dei potenziali clienti hanno bisogno di trovare il tuo studio. Forse un cliente non abituale potrebbe sapere dove si trova il tuo ufficio e come arrivarci, ma quello di cui ha veramente bisogno sono gli orari di apertura e un numero di telefono in modo da poter fissare un appuntamento. Un nuovo cliente che non conosce la tua attività ma ha bisogno di andare dal dentista, potrebbe inoltre aver bisogno dell'indirizzo e di una breve descrizione. Nella fattispecie, quindi, sarebbe il caso di avere un sito che contenga le suddette informazioni e, soprattutto, garantire che queste siano accessibili da un dispositivo mobile nel caso in cui gli utenti usassero uno smartphone per cercare un dentista. 

Cose importanti da fare 

Connettiti al tuo sito da uno smartphone e decidi quali informazioni dovrebbero essere direttamente visualizzate quando un cliente arriva sulla tua pagina web. Rendi facile la scelta ai tuoi clienti, le informazioni sui tuoi prodotti e servizi devono essere chiare ed essenziali senza far perdere troppo tempo nella scelta di acquisto. Speriamo che i nostri suggerimenti siano riusciti a fare luce su un argomento che, come avete visto, è diventato molto importante per chi possiede un attività commerciale e vuole vendere online. Quindi, date un breve sguardo al vostro sito, immaginate di essere un cliente e scoprite che cosa è veramente importante da mostrare.

Condividi su: