Cosa dovresti sapere sugli aggiornamenti di Google

16 dic, 2020

Condividi su:

Aggiornamento del dicembre 2020 del core di Google

Nonostante gli aggiornamenti di base di Google più volte all'anno, c'è una cosa su cui si può contare ogni volta che ne annunciano uno nuovo: Una gran parte della comunità SEO, soprattutto nelle pubblicazioni online, andrà in crisi. Il core update di dicembre 2020 non è diverso. Spesso l'unica risposta di qualsiasi valore per un piccolo imprenditore è la gamma altamente divertente e creativa di gif e memi pubblicati in risposta all'annuncio del core update da parte di Google.
 
 

Sono importanti gli aggiornamenti di Google?

Non tutti coloro che leggono Google hanno una chiara idea di come funziona, e questo significa, che l'idea degli aggiornamenti di Google può sembrare ad alcuni come qualcosa di molto più drammatico di quello che sia in realtà. 

È importante ricordare che già nel solo 2018 Google ha apportato oltre 3.200 modifiche al suo processo decisionale per decidere come, dove e perché i siti web si collocano nel motore di ricerca: il cosiddetto Algoritmo di Google.

A meno che non si lavori ogni giorno nel marketing digitale, non è né necessario né possibile seguire ogni singolo cambiamento di Google.

Come gli aggiornamenti quotidiani al nostro smartphone o PC, molti dei cambiamenti non hanno un impatto evidente su come la maggior parte dei siti web sono trattati dalla piattaformaquindi rispondere ad ogni aggiornamento come se fosse la fine del mondo, potrebbe essere esagerato.

Detto questo, negli ultimi due decenni, come risultato dell'effetto comunicativo di decine di migliaia di cambiamenti, Google si è evoluto a dismisura. Questo video di Google mostra l'evoluzione del motore di ricerca, ma questi cambiamenti si sono verificati nel corso di anni e non di giorni.

Ci sono cambiamenti importanti a cui un'azienda online deve prestare attenzione ogni anno, ma non possiamo perderci nei dettagli di ogni aggiornamento. Ecco come le piccole e medie imprese possono far fronte all'ondata di aggiornamenti di Google.

Aggiornamenti principali e clickbait di marketing digitale    

Una domanda logica da porsi è: se Google si aggiorna ogni giorno, perché l'aggiornamento del dicembre 2020 ha attirato così tanta attenzione? Alcune volte all'anno Google rilascia un aggiornamento di base che apporta molte più modifiche all'algoritmo. 

In virtù delle dimensioni, gli aggiornamenti di base hanno maggiori probabilità di apportare modifiche che potrebbero influire sul posizionamento di un sito web. Anche i marketer digitali sono interessati a questi aggiornamenti perché possono significare un potenziale cambiamento nelle priorità di Google. Tuttavia, molti articoli online che parlano di questi aggiornamenti stanno semplicemente parlando delle stesse cose, perché sanno che guiderà il traffico verso il loro sito web. Per questo motivo, gli aggiornamenti spesso si sentono come se fossero un mucchio di chiacchiere sul nulla.
C'è anche l'ulteriore questione del pregiudizio di conferma: perché tutti cercano problemi con il loro sito web e li segnalano con il #coreupdate diventa una profezia che si autoavvera.

Il Daily Mail affronta una picchiata nei posizionamenti

Dopo l'aggiornamento di base di giugno di quest'anno, alcuni siti di notizie hanno perso diversi posti nella classifica. Uno dei siti web di notizie più letti al mondo, The Daily Mail è stato particolarmente colpito, con un calo del 50% del traffico 

Questo calo del traffico ha spinto il consulente SEO del giornale a rivolgersi ai forum di Google per un consigliodove molti specialisti di SEO hanno allegramente smontato il sito web e presentato le loro teorie. Una considerazione dominante era che il contenuto del giornale veniva "punito" da Google per la sua bassa qualità e per il fatto che wikipedia non avrebbe riconosciuto il giornale una fonte valida. 

Ora il Daily Mail non è certo molto popolare e non consiglierei ad altri siti web di copiare la sua strategia di contenutoma la speculazione che fosse stata spinta fuori dalla classifica a causa della qualità del suo contenuto era chiaramente assurda. Questo è stato dimostrato quando il ranking del giornale è stato recuperato in seguito all'aggiornamento di Google di settembre, dopo una maggiore attenzione al SEO tecnico del sito.

La prospettiva di una piccola impresa sugli aggiornamenti di Google   

Questo esempio presenta una lezione importante per le aziende online, la maggior parte degli aggiornamenti di Google tendono a scoprire le debolezze esistenti nella struttura di un sito web, o chiudono le scappatoie che i marketer digitali blackhat stanno sfruttando.

In entrambi i casi i proprietari del sito già non seguono, o infrangono le regole esistenti che dovrebbero già seguire. La loro discesa in classifica è spesso il risultato di questo.

Il modo migliore per prepararsi ad un aggiornamento o per rispondere ad un improvviso calo del tuo ranking è quello di assicurarsi che il tuo sito web sia ottimizzato al meglio possibilePer fare questo dovresti sempre farti delle domande come: Il mio sito si carica abbastanza velocemente? È ottimizzato per il Mobile? Ho la giusta combinazione di parole chiave e contenuti di alta qualità? 

Tieniti aggiornato sulle modifiche di Google

È bene avere un interesse per i media di marketing digitale, ma è importante non lasciarsi trascinare troppo dalla click bait.

Quest'anno Google ha apportato alcune importanti modifiche al suo algoritmo: 

Ad esempio, una modifica alla visualizzazione delle stelle di recensioni nei risultati di Google, il che significa che le recensioni personali o le valutazioni di recensioni da widget di terze parti non vengono più visualizzate nei risultati di Google. Questo significa che un sito web che può aver attirato più clic perché aveva una valutazione a stelle accanto ai suoi risultati può aver già perso tale valutazione, ma questo cambiamento non faceva parte di un aggiornamento di base 

Come faccio ad essere a conoscenza dell'aggiornamento? Beh, i webmaster di Google hanno segnalato e spiegato questo cambiamento. Infatti Google ha recentemente avviato un canale di notizie su Youtube per aiutare i Digital Marketers a tenersi aggiornati sui loro cambiamenti. Puoi vederlo qui. Presenta alcune informazioni molto utili anche se devo dire che il loro budget di produzione probabilmente non è allo stesso livello di Game of Thrones. 

Google è un'azienda ed è importante tenerne sempre conto quando si comprendono i loro cambiamenti e annunci, ma è anche importante ricordare che stanno cercando di rendere il loro motore di ricerca il più utile possibile agli utenti. Vogliono che le aziende siano a conoscenza dei grandi cambiamenti in modo da potersi adattare e fornire contenuti migliori.

Questo è il motivo per cui, prima di proseguire, prima di tutto assicurati di sapere a quale gioco stai giocando, e leggi personalmente quello che dicono i webmaster di Google. Puoi controllare tutti gli ultimi commenti sull'ultimo Core Update di dicembre qui.

Con un sito web ottimizzato e una migliore comprensione delle regole ti ritroverai ad avere meno paura la prossima volta che i rapporti sugli ultimi aggiornamenti di Google inizieranno ad inondare il tuo news feed, indipendentemente da come si chiama: L'aggiornamento di dicembre 2020 Bert, Barry, Spidermonkey, non importa quale sia, sarai pronto.

Hai bisogno di aiuto per ottimizzare il tuo sito e i contenuti per la SEO?

rankingCoach 360 conduce un audit SEO completo del tuo sito web e ti aiuta con tutorial video passo dopo passo su come creare una strategia di marketing digitale professionale per il tuo sito web.

Condividi su: