Come la digitalizzazione ha un impatto sulla salute

20 nov, 2019

Condividi su:

La rivoluzione digitale tocca ogni aspetto della nostra vita, sanità compresa. Che si tratti di trovare una raccomandazione per il miglior chiropratico, di prenotare un posto di parcheggio prima dell'intervento chirurgico, o anche di formare medici ed educare i pazienti. Guardando un po 'più da vicino non troverai alcun esempio più chiaro di come internet stia cambiando la vita delle persone.

Pazienti che trovano la cura 

Quando si cerca di trovare il giusto professionista medico, l'internet è diventato il primo posto in cui molti di noi andiamo. Un recente studio su 1.700 adulti negli Stati Uniti ha scoperto che l'80% degli intervistati nell'ultimo anno, ha utilizzato Internet per effettuare una ricerca in ambito sanitario. In molti paesi l'Internet aiuta anche le persone a scegliere il giusto fornitore di assistenza sanitaria.  Uno studio di Google ha rilevato che il 94% degli australiani alla ricerca di un fornitore di assistenza sanitaria ha utilizzato almeno uno dei seguenti canali internet per aiutarli a decidere:

73% Sito web del provider

56% sito di confronto

48% Motore di Ricerca

35% Sito di categoria

33% Forum, blog, ecc. 

Pazienti, medici professionisti e recensioni online

Anche Internet ha dato una nuova voce ai pazienti. I siti web di recensione non sono solo per trovare un posto dove mangiare fuori. In realtà la categoria di recensione salute e fornitori di servizi medici rappresenta ora il 6 per cento di tutte le recensioni, il che la rende la sesta categoria più grande. Shopping (22%) e ristoranti (18%) sono le due categorie di recensioni più grandi. 

I siti web di recensione informano le decisioni sanitarie che molte persone prendono. Il 28% dei pazienti intervistati concorda sul fatto che la lettura di recensioni positive su un sito web di recensioni indipendenti sarebbe sufficiente a far loro scegliere un medico specifico. Prestando attenzione al feedback dei pazienti si garantisce la migliore assistenza sanitaria possibile. 

Molte istituzioni mediche non sono libere di preoccuparsi dell'impatto della recensione sul numero di pazienti. Considerando questo, non sorprende affatto che anche i piccoli studi medici stiano pensando alla gestione dei profili online, il 90% dei professionisti del settore medico intervistati ha dichiarato di essere preoccupato per il rischio di recensioni negative. Questa preoccupazione si sta sempre più traducendo in azione con il 46% degli intervistati che pianificano di impegnare risorse per la gestione della reputazione online nel prossimo anno.

Il cambiamento nel rapporto tra paziente e medico 

Nell'era pre-internet, la diagnosi del dottor è stata raramente messa in discussione. Al giorno d'oggi i dottori hanno la stessa probabilità di ottenere una lista di potenziali diagnosi da parte di alcuni pazienti, così come lo sono i sintomi. In molti casi questo può essere utile per il trattamento. Questo perché il paziente meglio informato è meglio equipaggiato e motivato a seguire le raccomandazioni di trattamento. 

D'altra parte, alcuni dei pazienti di oggi hanno appreso informazioni errate da internetCiò può talvolta causare difficoltà, come ad esempio un maggior numero di casi di disaccordo e di conflitto tra professionisti della sanità e pazienti, e una maggiore pressione sui professionisti della sanità affinché prescrivano farmaci quando non sono necessari.

L'affidabilità della consulenza sanitaria su Internet dipende interamente dalla qualità delle fonti. Per combattere le questioni summenzionate, esiste una richiesta di una migliore formazione dei pazienti con competenze critiche che contribuirà a garantire che essi possano distinguere tra informazioni sanitarie affidabili e inaffidabili su Internet. 

Aiutare i pazienti a rimanere in salute

I professionisti del settore medico hanno identificato il ruolo di Internet e del marketing digitale come strumento vitale per la prevenzione e l'educazione del paziente. 

I pazienti possono sapere cosa dovrebbero fare per rimanere in salute quando parlano con il dottore, ma la vita di tutti i giorni li sopraffàQuesto è spesso il motivo per cui molte persone dimenticano o perdono di vista gli obiettivi del loro trattamento. In America quasi un terzo delle persone ha smesso di prendere farmaci da prescrizione senza informare il proprio operatore sanitario e il 50% dei farmaci per le malattie croniche non sono presi come prescritto. Questo porta a esiti sanitari negativi per i pazienti, infatti si stima che causi circa il 10% dei ricoveri ospedalieri all'anno. 

L'assistenza sanitaria online aiuta

Internet sta diventando sempre più spesso lo strumento primario per aiutare i pazienti a seguire correttamente i loro trattamenti. A differenza di uno studio medico, internet è una parte costante della vita dei pazienti; è sempre presente per aiutarli a rispondere alle loro domande e tenerli in carreggiata. 

Nell'ambito della lotta per l'empowerment dei pazienti e contro la disinformazione, i servizi sanitari di tutto il mondo stanno entrando sempre più spesso in rete. L'Inghilterra dà accesso a tutti i cittadini all'NHS 111 online, dove i pazienti possono leggere consigli medici affidabili e fissare appuntamenti con i medici.  

I servizi online sono mostrati per aiutare le persone a seguire e trovare il trattamento. Anche quelli che spesso vediamo come meno esperti con la tecnologia; uno studio sugli anziani negli Stati Uniti ha trovato una correlazione positiva tra l'uso di Internet e l'impegno tempestivo di comportamento preventivo per la saluteColoro che hanno usato internet erano più propensi a cercare screening del cancro, vaccinazioni antinfluenzali e test del colesterolo per se stessi. Le donne anziane che utilizzavano Internet avevano anche maggiori probabilità di incoraggiare i loro partner a cercare questi trattamenti.

Le applicazioni per smartphone stanno aiutando i pazienti ad ottenere e a seguire meglio i trattamenti.  C'è tutta una serie di applicazioni di promemoria dei farmaci, tra cui: Medisafe, Tabtime, Med Minder, Pillpack e E-Pill. Ci sono anche applicazioni specifiche per malattie come Glucosio Buddy che permette a chi soffre di diabetici di monitorare i loro livelli di insulina e di zucchero nel sangue attraverso i loro telefoni.  

Internet può anche aiutare i pazienti a trovare risposte ad alcune delle domande più difficili o imbarazzanti. È chiaro che esiste una forte domanda di servizi in questo campo: Ro è una farmacia cloud specializzata nella diagnosi online e nella fornitura di trattamenti per la disfunzione erettile. Quest'anno l'azienda ha avuto un valore di circa 500 milioni di dollari

Formazione di migliori medici e infermieri 

Virtualmedschool è una piattaforma online che offre quello che l'azienda olandese chiama "Un 'simulatore di volo' per i professionisti del settore medico". Tutorial online di procedure mediche complesse dal punto di vista virtuale di un chirurgo in sala operatoria. Questo strumento è attualmente utilizzato da oltre 6000 medici e infermieri in molti ospedali nei Paesi Bassi e nel Regno Unito.  

Medical Realties è un'altra azienda che offre servizi in questo settore. Dr Shafi Ahmed è l'amministratore delegato della società. La visione del dottor Shafi Ahmed è quella di creare una piattaforma online che utilizza la realtà aumentata e tecnologie accessibili come gli smartphone per insegnare medicina alle persone in diverse parti del mondo. L'obiettivo è quello di rendere la formazione medica più economica e accessibile. Guarda la video intervista qui, tutto questo per dimostrare che internet non solo aiuta in ogni fase del trattamento, ma aiuta anche ad addestrare meglio i dottori per il futuro. 

Condividi su: