Come far crescere il tuo pubblico sui social media e far aumentare il coinvogimento

23 apr, 2021

Condividi su:

Riuscire a raggiungere un gran numero di follower sui social media è essenziale per poter sviluppare una strategia di marketing digitale ottimale per la propria azienda. In questo modo otterrai un pubblico per eventi e promozioni, un utile canale di comunicazione per il servizio clienti e una fonte vitale di feedback per migliorare la tua azienda e i suoi prodotti. Più seguaci hai, maggiore sarà l'aiuto che i social media potranno fornirti all’interno di queste aree. Ecco perché devi cercare di far crescere attivamente il tuo pubblico. Ecco 5 modi per far crescere la tua audience sui social media.

#1 Devi avere una strategia per i Social Media 

Nessuno si registra su un account di social media perché vuole vedere più pubblicità. Per ottenere un pubblico e mantenerlo ingaggiato sui tuoi social media non basta comportarsi come il proprietario di una bancarella digitale che strilla "Comprate le mie mele!" - hai bisogno di una strategia per i tuoi contenuti che dia al pubblico una ragione per interessarsi ad essi. Questo richiede normalmente una pianificazione; ma non preoccuparti, non deve essere troppo complicata, si tratta solo di pensare ai tuoi post a livello collettivo, piuttosto che individualmente. Devi chiederti: in che modo la storia che sto raccontando sui social media sta portando avanti gli obiettivi narrativi del mio marchio? Non dovresti pensare solamente a vendere i tuoi prodotti nei tuoi post, ma dovresti sempre chiederti questo: questa storia potrebbe essere interessante per le persone che comprerebbero i miei prodotti? 

Se sei già attivo sui social media da un po' di tempo, dai uno sguardo ai post che hai già pubblicato, trova quelli che hanno funzionato bene e ordinali in categorie. Se non hai ancora iniziato, pianifica in anticipo il maggior numero possibile di post e smista quelle idee. Quello che scoprirai è che questi post rientreranno in una manciata di categorie: aggiornamenti sui prodotti, tendenze del settore, feste nazionali, domande dei clienti, ecc. Una volta che hai elaborato le aree chiave, il tuo contenuto esplorerà. Devi solo creare un programma e di alternare questi temi. Impostando i tuoi argomenti con anticipo, darai alla tua mente un po' di tempo per poter sperimentare e testare le idee per i tuoi post futuri.  Se fai questo, i tuoi post miglioreranno perché la strutturazione aggiuntiva e il tempo extra miglioreranno l'efficacia e la rilevanza delle tue idee. Eviterai la sensazione paralizzante di essere messo alle strette che spesso si verifica quando si creano contenuti man mano che si procede. Se vuoi far crescere il tuo pubblico, devi pubblicare contenuti regolarmente, e spesso la parte più difficile di questo processo è riuscire a mantenere il contenuto sempre interessante. Passare attraverso questo processo di pianificazione renderà questo molto più facile da realizzare. 

#2 Utilizzare al meglio i media

Una volta che avrai deciso la narrativa del tuo marchio per i social media, il tuo prossimo compito sarà quello di renderla il più coinvolgente possibile. Sui Social Media non si tratta solo di programmare le parole da usare. Se dai un'occhiata alle pagine dei social media delle aziende, troverai molto di più che semplici post testuali: brevi video, gif, infografiche, meme, per citarne alcuni. Il movimento presente nei video attira l'occhio, rendendo i post video di un feed intrinsecamente più coinvolgenti rispetto al solo testo. Hai anche bisogno di testi scritti, ma dovresti sempre pensare a come rendere questi post più attraenti dal punto di vista visivo, combinando i post scritti con immagini accattivanti e ottenendo così molti più clic rispetto al semplice testo. Se non hai un tuo team di grafici dovresti considerare l'acquisto di un abbonamento per un sito di immagini stock. Molti di questi siti permettono di acquistare i diritti d'immagine a partire da 1 solo dollaro a immagine. Anche la condivisione di video Youtube e di gif è un ottimo modo per coinvolgere gli utenti. I contenuti visivi rilevanti, come per esempio le infografiche, hanno un alto livello di “condivisibilità”. Soprattutto se fanno leva sulle tendenze attuali dei social media. Approfitta dei trend insights sui tuoi canali di social media e degli strumenti di monitoraggio del marchio per rimanere aggiornato su queste tendenze. 

#3 Unisciti alla conversazione 

Il contenuto è ciò che attira l'attenzione del tuo pubblico, ma è la loro risposta ad esso che crea l'entusiasmo che lo renderà di tendenza. I social media sono un canale a doppio senso - c’è un motivo se si chiamano social media. Devi attirare nuovi follower creando post che ottengano molte condivisioni e commenti. Gran parte di questo compito consiste nella creazione di contenuti che provoca una risposta e che dà inizio ad una conversazione. Un ottimo modo per ottenere questo è pubblicare un contenuto che rappresenti una dichiarazione perentoria sulla quale le persone potranno divertirsi a dissentire e dibattere. Quindi i post che promuovono un articolo sui social media non dovrebbero semplicemente dire "ecco alcuni consigli", ma dovrebbero dire che si tratta dei consigli PIÙ IMPORTANTI. Il modo più semplice per creare una conversazione attorno ai vostri contenuti, consiste nell’aggiungere una domanda diretta all'utente e chiedendogli di rispondere. Quindi il post che promuove questo articolo sui social potrebbe concludersi dicendo "quale pensi sia il modo migliore per ottenere follower?" 

Puoi anche aggiungere un elemento personale al tuo contenuto, per renderlo ancora più coinvolgente. Per esempio potresti promuovere questo articolo su LinkedIn pubblicando un video sui tuoi social media personali in cui parli di come la parte più difficile del Social Media Marketing sia ottenere follower e di come hai superato queste difficoltà. Dato che i social media sono una conversazione tra due interlocutori, il tuo marchio non dovrà sempre essere il focus principale. Molti marchi monitorano i loro social media e intervengono rispondendo in modo interessante e divertente a quello che i loro clienti hanno da dire. Questo è un ottimo modo per aumentare i tuoi follower e questo potrà può portare ad un grande coinvolgimento e maggiori interazioni.  Un grande esempio di questa strategia è il ristorante americano Fastfood Wendy's che, quando ha ricevuto il seguente tweet da un giovane

 

Yo @Wendys quanti retweet per un anno di crocchette di pollo gratis?

Ha risposto

18 milioni

Sorprendentemente Carter è riuscito a ottenere i 18 milioni di retweet che hanno ripagato più volte il costo delle crocchette in termini di PR e di estensione della portata/reach del marchio. Questo è un grande esempio del perché rispondere ai commenti e alle domande dei clienti è uno dei modi migliori per ottenere più follower e per connettersi con la propria audience. Quando i follower reagiscono ai tuoi contenuti, ti stanno inviando un forte segnale di interesse. Assicurati di non sprecare questa opportunità per creare una connessione e mostra il tuo apprezzamento. 

#4 Usa i tuoi concorrenti per aiutarti a raggiungere un pubblico più vasto. 

Se non hai ancora trovato questo pubblico, il posto migliore per iniziare è la tua concorrenza. Potresti pensare di non avere concorrenza, che il tuo business è unico. Sono sicuro che il tuo business è speciale, ma ci devono essere altri business là fuori che vendono i prodotti che vendi tu e alcuni di loro avranno una strategia di social media che potrebbe aiutarti a migliorare la tua. Forse stanno pubblicando articoli che trattano di argomenti attuali e che anche tu potresti voler esplorare, oppure stanno collaborando con influencer interessati a recensire anche i tuoi prodotti. I social media sono un tesoro di idee ed esempi di ciò che funziona e di ciò che non funziona, quindi, prima di provare a reinventare la ruota, guarda cosa sta facendo la tua concorrenza.. Gli strumenti di monitoraggio dei social come quelli offerti in rankingCoach, ti permettono di seguire le attività di più concorrenti, risparmiando tempo e assicurandoti di non perdere nessuna grande idea che possa espandere la tua audience. 

#5 Trova la tua nicchia 

Il guru del marketing Seth Godin crede che la costruzione di un business di successo al giorno d'oggi consiste nel trovare e servire "Il più piccolo mercato che ti può sostenere, il più piccolo mercato che puoi servire adeguatamente"Niente è più importante del Social Media Marketing. Uno dei più grandi errori che le PMI fanno quando portano il loro business sui Social Media consiste nello spingersi troppo oltre. Quando stai elaborando una strategia per i contenuti per i social media della tua azienda, tieni sempre in mente un pubblico di riferimento. Indipendentemente da ciò che vendi ci sarà un pubblico di persone che saranno entusiaste dei tuoi prodotti. Usa tutti gli altri cinque consigli riportati qua sopra per trovare e servire questo pubblico e presto potrai raggiungere un pubblico completamente nuovo con tutti i prodotti e servizi che offri.

Prendi il controllo dei tuoi social media

Le funzioni di monitoraggio dei Social Media di rankingCoach ti mostrano tutto ciò che accade sui Social Media e tutto quello che ha un impatto sul tuo business. Tieni sotto controllo la concorrenza, individua le tendenze e monitora le menzioni del tuo marchio sui Social Media e su internet. Poi rispondere rapidamente e facilmente a questi eventi usando l'App. Inizia a gestire i tuoi Social Media oggi stesso

Condividi su: